Infortunio (Art. 38) – CCNL Multiservizi

Condividi:

Ai sensi dell’art. 73 del DPR n.1124/1965, a copertura della giornata nella quale avviene l’infortunio, è previsto a carico del datore di lavoro la corresponsione a favore del lavoratore infortunato di un’intera quota giornaliera della retribuzione di fatto di cui all’art. 25 del presente CCNL multiservizi.

L’indennità a carico azienda, a decorrere dal primo giorno successivo a quello dell’infortunio, in caso di assenza per inabilità temporanea assoluta, deve essere tale da permettere al lavoratore di raggiungere il 100% della retribuzione di fatto.

L’indennità a carico del datore di lavoro non è dovuta se l’INAIL non riconosce per qualsiasi motivo l’infortunio.